Easyjet apre supermercato low cost

Progetto pilota sfida i discount, prodotti venduti a 25 pence

Dopo i voli il gruppo di Easyjet lancia il cibo low cost. La società del magnate britannico di origine greca Stelios Haji-Ioannou ha aperto il primo supermercato 'Easyfoodstore' nel nord-ovest di Londra come inizio di un progetto con cui intende sfidare le grandi catene di discount Aldi e Lidl. Tutti i prodotti all'interno del punto vendita hanno un prezzo di lancio a 25 pence e lo slogan della nuova attività è "niente marchi costosi, solo cibo a prezzi onesti". Ancora la scelta è molto limitata, si può trovare zucchero, tè, sardine e frutta in scatola, ketchup, e qualche dolce, tutti rigorosamente senza marchio. Sir Stelios aveva rivelato per la prima volta questo progetto nel 2014 ma solo di recente è riuscito a trovare il luogo in cui aprire la prima rivendita, vicino al deposito di Easybus, il servizio di trasporti su pullman 'gemellato' con la compagnia aerea a basso costo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who