Bp: crollo petrolio affonda utile, -91%

Taglia 7.000 posti di lavoro entro 2017, -5% in Borsa

(ANSA) - ROMA, 2 FEB - A picco l'utile di BP col crollo del prezzo del petrolio. La società britannica archivia il quarto trimestre con un utile in calo del 91% a 196 milioni di dollari contro i 2,24 miliardi di dollari dello stesso periodo dell'anno scorso. Il risultato è anche inferiore alle attese degli analisti, che avevano stimato un utile di 814,7 milioni di dollari. Alla luce dei risultati Bp ha confermato che taglierà 7.000 posti di lavoro entro il 2017. Alla Borsa di Londra il titolo perde oltre il 5%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who