Ilva: azienda, da sciopero perdite per circa 6 milioni

A rischio investimenti e contratti siglati con clienti estero

"Perdite per circa 2 milioni di euro al giorno, a rischio gli investimenti sulla linea 4 di zincatura se la fabbrica di Genova non riprenderà a funzionare regolarmente". Sono il risultato degli scioperi e delle manifestazioni organizzate dalla Fiom presso lo stabilimento Ilva di Genova negli ultimi tre giorni. Lo afferma il gruppo Ilva in una nota. La temporanea interruzione delle attività della fabbrica oltre a compromettere la reputazione di ILVA verso clienti internazionali con cui sono stati siglati importanti contratti di fornitura, sta causando perdite finanziarie, stimate in circa 6 milioni di euro per le tre giornate di fermo della fabbrica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who