Borsa: Milano amplia calo con A2a e Bpm

Congelate Mps e Banco, non fanno prezzo Saipem e diritti aumento

(ANSA) - MILANO, 25 GEN - Amplia il calo Piazza Affari dopo meno di un'ora di scambi (Ftse Mib -1,05% a 18.829 punti) e pochi titoli in territorio positivo. Scivolano Bpm (-4%), dopo un congelamento, A2a (-3,71%) e Unicredit (-2,35%), mentre vengono congelate per eccesso di volatilità Mps (+7,73% teorico) e Banco Popolare (+2,75% teorico). Non riescono a fare prezzo Saipem (+19,38% teorico) ed i relativi diritti sull'aumento di capitale), mentre Eni (-0,85%) amplia il calo dopo l'inversione di rotta delle quotazioni del greggio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who