Borsa: Europa corre, Parigi +3%

Futures Usa in rialzo, attesi dati macro in miglioramento

(ANSA) - MILANO, 22 GEN - Allungano il passo le Borse europee dopo quasi 3 ore di scambi, con Parigi (+3%) in prima linea, seguita da Madrid (+2,52%), Francoforte (+2,09%), Londra (+2,08%) e Milano (+1,78%). Le parole del presidente della Bce Mario Draghi sui nuovi possibili stimoli all'economia ed il rialzo del greggio sopra ai 30 dollari spingono su tutti i settori,a partire dai petroliferi Tullow (+9,52%), Petrofac (+7,38%), Shell (+5,34%), Repsol (+5,16%) e Total (+5%). Bene Eni (+2,71%) in Piazza Affari, dove Saipem (+1,32%) appare piuttosto nervosa dopo lo sconto del 37% sull'aumento di capitale. Il rialzo delle quotazioni dei metalli, a parte l'oro, favorisce i titoli del settore, da Antofagasta (+7,09%) a Bhp Billiton (+4,96%) e Rio Tinto (+2,93%). In luce i bancari da Mps (+9,11%) a Creval (+7%), Raiffeisen (+5,05%), Carige (+5%), SocGen (+3,56%) e Caixabank (+3,1%), più caute Intesa (+2,85%) e Banco Popolare (+2,77%). Acquisti sugli automobilistici Volkswagen e Renault (+2,9% entrambi), seguiti da Fca (+2,43%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who