Mef,ipotesi plusvalenze a risparmiatori

Su vendita sofferenze 4 istituti,solo dopo aver ripagato Fondo

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - Il Mef apre alla possibilità che eventuali plusvalenze ottenute dalla vendita delle sofferenze delle 4 banche possano andare ai risparmiatori. Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Enrico Zanetti rispondendo al question time in commissione Finanze alla Camera assicurando che il governo se emergerà che la stima delle perdite sia stata effettuata in termini eccessivamente prudenziali", si "impegna a intraprendere ogni utile iniziativa" in questo senso. Prima però va interamente ripagato il Fondo di risoluzione. In pratica se dalla cessione degli 8 miliardi di euro crediti in sofferenza passati al veicolo per ripulire i 4 'nuovi istituti' si dovessero incassare più di 3,2 miliardi di euro, questi potrebbero essere riversati ai risparmiatori possessori di obbligazioni subordinate azzerate dal decreto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who