Borsa: Milano riduce rialzo (+3%)

Sprint Carige (+25%), Unicredit e Popolari, scivola Saipem

(ANSA) - MILANO, 21 GEN - Riduce il rialzo Piazza Affari (+3%) dopo l'euforia per le parole del presidente della Bce Mario Draghi, che hanno portato l'indice a guadagnare il 4%.
    Vero e proprio sprint di Mps (+39% a 0,7 euro), dopo diversi congelamenti al rialzo, seguita da Carige (+28,13% a 0,82 euiro), anch'essa fermata più volte per eccesso di volatilità.
    Corrono alle loro spalle Bper (+9,69%), Unicredit (+8,31%) e lòe popolari Banco (+7,08%), Ubi (+6,67%) e Bpm (+6,33%). In luce Mediaset (+5,24%), Fca (+5,16%), Exor (+4,il prezzo e le condizioni dell'aumento di capitale frena Saipem (-5,43%) dopo un lungo stop al ribasso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who