Ilva: Ue apre indagine per aiuti Stato

Ma dà garanzie per avviare subito il risanamento ambientale

(ANSA) - BRUXELLES, 20 GEN - La Commissione Ue ha avviato un'indagine per stabilire se il sostegno dato dallo Stato italiano all'Ilva rispetti le norme sugli aiuti di Stato.
    Nell'indagine la Commissione "vaglierà in particolare se l'accesso agevolato al finanziamento accordato all'Ilva per ammodernare lo stabilimento di Taranto le dia un vantaggio sui concorrenti. Data l'urgenza di decontaminare il sito, la Commissione prevede anche garanzie che consentono all'Italia di attuare subito il risanamento ambientale". "Collaboreremo con l'Italia per superare le nostre attuali preoccupazioni - ha detto la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager - La migliore garanzia di un futuro sostenibile per la produzione siderurgica nel Tarantino è la cessione delle attività dell'Ilva a un acquirente".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who