Borsa:Europa amplia calo con Wall Street

Scivolano banche, petroliferi e materie prime

(ANSA) - MILANO, 20 GEN - Ampliano il calo le Borse europee mentre gli indici Usa cedono intorno al 2% (Dow Jones -2% e Nasdaq -2,29%). Milano (Ftse Mib -3,54%) è la peggiore, mentre Francoforte (-2,4%) e Madrid (-2,54%) cedono intorno al 2,5%, più deboli invece Londra (-2,82%) e Parigi (-2,89%). Banche, petroliferi e titoli delle materie prime sono i più colpiti.
    Congelate Mps (-18,54%) teorico), Banco Popolare (-5,75% teorico) e Carige (-14,19% teorico) in Piazza Affari, mentre ad Atene Alpha cede il 10% ed a Londra Standard Chartered il 3,9%.
    Precipitano i petroliferi Seadrill (-21,95%), Saipem (-8,13%) e Tgs (-6,34%) insieme a Statoil (-5,55%) e Shell (-5,41%), dopo un profit warning, con il greggio poco sopra i 27 dollari a barile a New York. Scivolone di Arcelor (-8,23%), Bhp (-7,11%) ed Anglo American (-6,85%), frenate dalle quotazioni dei metalli ad eccezione dell'oro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who