Telecom: Oi chiama Barclays e Santander

Quotidiano Globo, imminente nomina advisor, offerta entro maggio

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Il gruppo brasiliano Oi chiama Barclays e Santander come advisor finanziari, allo scopo di mettere a punto una proposta di fusione con Tim Brasil. Lo scrive il quotidiano brasiliano Globo, secondo cui il mandato verrà firmato nei prossimi giorni. I due istituti si affiancheranno a Btg Pactual, la banca d'affari brasiliana che già assiste Oi, travolta dall'arresto a novembre del suo presidente André Esteves.
    Secondo le fonti consultate dal quotidiano brasiliano, la proposta di Oi - che comporterà un aumento di capitale - verrà presentata entro maggio. Oi ha già raccolta la disponibilità del fondo LetterOne del miliardario Mikhail Fridman ad iniettare 4 miliardi di dollari in un'eventuale integrazione tra Oi e Tim Brasil.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who