Renault: crolla in Borsa (-10%)

Dopo perquisizioni su caso emissioni

(ANSA) - MILANO, 14 GEN - Seduta da dimenticare per Renault in Borsa dopo le perquisizioni sul caso-emissioni: in una giornata pessima per tutto il settore dell'auto in Europa, il titolo del gruppo francese ha ceduto a Parigi il 10,2% finale a 77,75 euro. Prima della puntualizzazione della società che ha smentito la presenza di veicoli con emissioni 'truccate', Renault aveva toccato una perdita del 20%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who