Borsa: Milano ferma corsa, lima a +0,74%

Vendite sulla moda, deboli Ferrari e Saipem

(ANSA) - MILANO, 13 GEN - Battuta d'arresto sulla corsa di Piazza Affari. Milano, a poco meno di un'ora dalla chiusura, indietreggia e dimezza il rialzo (Ftse Mib +0,74% a 20.112 punti). Ad fiaccare il listino le vendite sulla moda con Tod's (-2,66%), Yoox-Net-A-Porter (-1,97%) e Moncler (-2,08%). Male anche Anima Holding (-2,09%) che ha chiuso la raccolto del 2015 a a 8,6 miliardi di euro. In negativo poi Saipem (-1,55%), Ferrari (-1,51%). Deboli Fca (-0,335) ed Exor (-022%). Prosegue, invece, l'evidenza del Banco Popolare (+4,03%) e di Bpm (+6,08%) sulle indiscrezioni di una trattativa avanzata su possibili nozze. Il credito è comunque vivace con Bper che sale del 2,41%, Mps dell'1,62%, Ubi dell'1,43 per cento. Lo spread si riavvicina ai 100 punti base.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who