Saipem: ben posizionata per Nord Stream2

Per funzionario russo già avuto colloqui con Gazprom

(ANSA) - MILANO, 12 GEN - Saipem sarebbe il candidato più forte per aggiudicarsi la costruzione del raddoppio del gasdotto Nord Stream. Lo afferma Bloomberg citando due persone vicine al dossier. Tra le fonti interpellate, l'agenzia segnala anche un funzionario russo, secondo il quale Saipem sarebbe il candidato più ovvio per l'incarico, data l'esperienza avuta nella costruzione dell'esistente condotta del gas tra Russia e Germania. E secondo lo stesso funzionario Saipem avrebbe già avuto colloqui con i russi di Gazprom.
    La notizia ha mosso il titolo Saipem oggi a Piazza Affari, con un rialzo in chiusura del 4,3% a 7 euro. L'assegnazione dell'incarico da parte del consorzio, dove comunque Gazprom è solo uno dei soci, seppur in maggioranza, verrà decisa secondo le attese tramite una gara.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who