Ok Ue a rinnovo garanzie banche Cipro

Schemi di sostegno vengono prolungati ogni sei mesi

(ANSA) - BRUXELLES, 12 GEN - La Commissione Ue ha dato il via libera, in base alle regole sugli aiuti di Stato, al prolungamento degli schemi di garanzia per le banche di Cipro e Portogallo. Per Bruxelles sono "in linea con le misure di sostegno alle banche durante una crisi finanziaria". Lo schema cipriota è stato creato a novembre 2012 e quello portoghese ad ottobre 2008, ed entrambi hanno avuto numerosi prolungamenti, tutti considerati da Bruxelles "mirati, proporzionati e limitati nel tempo e nel campo d'azione". Bruxelles valuta le proroghe ogni sei mesi, basandosi su una revisione degli sviluppi sui mercati finanziari e sull'efficacia dello schema.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who