Mps: da Consob divieto vendite scoperto

Provvedimento valido per seduta odierna in Piazza Affari

(ANSA) - MILANO, 12 GEN - La Consob ha disposto il divieto temporaneo di vendite allo scoperto su Mps in Piazza Affari a seguito della variazione registrata ieri dal titolo (-11,2%), oltre la soglia del 10%. Il provvedimento - spiega la Consob - rafforza il già presente divieto di vendite allo scoperto nude, ossia senza la disponibilità dei titoli, già in vigore sull'intero listino di Borsa Italiana dal 1 novembre del 2012.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who