Crollo mercati Cina spinge euro e yen

Moneta unica a 1,0816 sul dollaro. Moneta giapponese a 117,9

(ANSA) - ROMA, 7 GEN - La nuova svalutazione dello yuan da parte della banca centrale cinese e il successivo crollo dei mercati, spingono al rialzo nuovamente lo yen giapponese e l'euro mentre deprimono le monete di Australia e Nuova Zelanda, forti esportatori di materie prime verso Pechino. La moneta unica sale verso il dollaro dello 0,3% a 1,0816 ma cede verso lo yen dello 0,1% a 127,5. la divisa giapponese guadagna lo 0,3% rispetto al biglietto verde a 117,9.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who