Borsa: Milano debole (-1%), giù Saipem

Tiene solo Terna, stabile Ferrari, in calo Fca

(ANSA) - MILANO, 6 GEN - Si conferma debole Piazza Affari nella prima mezz'ora (Ftse Mib -1,1%), con l'intero paniere dei grandi titoli in rosso. Cedono in particolare Saipem (-2,31%) ed Stm (-2,23%) insieme ai bancari Mps (-1,32%) e Ubi (-0,84%).
    Positiva solo Terna (+0,21%), invariata invece Ferrari, a differenza di Fca (-1,26%), Cnh (-1,71%) ed Exor (-1,33%) a monte della catena. Tra i titoli a media capitalizzazione emergono Snai (+2,08%) e Bialetti (+1,55%), scivola invece Pininfarina (-4,09%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who