Cina, yuan risale con intervento Stato

Moneta avanza a 6,51 sul dollaro dopo ribasso di ieri

(ANSA) - ROMA, 5 GEN - L'intervento del governo cinese sui mercati, tramite l'acquisto di titoli da parte di fondi controllati dallo stato, ridà fiato allo yuan. La moneta di Pechino, che ieri era finita ai minimi degli ultimi 5 anni con il crollo delle Borse, segna ora un recupero dello 0,21% a 6,5198 rispetto al dollaro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who