Borsa Milano cede (-2,6%), tiene Ferrari

A New York il Cavallino perde 2% rispetto a chiusura giovedì

(ANSA) - MILANO, 4 GEN - Avvicinandosi alla chiusura Piazza Affari conferma il suo scivolone insieme alle altre Borse europee: i dati macroeconomici Usa (Pmi e Ism manifatturiero) hanno appesantito ancora il clima, con l'indice Ftse Mib che cede il 2,6%. Mps è uscita dall'asta di volatilità in calo di quasi il 5%, mentre la Ferrari a Milano quota 43,4 euro, sopra il prezzo di avvio, e a New York 47 dollari, in calo del 2% rispetto alla chiusura di giovedì scorso, ultima seduta della settimana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who