Coldiretti, dimezzati italiani 'gufi'

Nel 2016 cresce anche ottimismo su potere d'acquisto

(ANSA) - ROMA, 3 GEN - Si è dimezzata la percentuale di italiani pessimisti, che ritengono che il Paese sia ancora in fase recessiva (43% contro 82% dell'anno precedente), mentre il 26% (rispetto all'8%) dei cittadini si aspetta un decisivo miglioramento entro il nuovo anno, anche per quanto riguarda il potere di acquisto. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Deloitte dai quali si evidenzia che emerge una crescente fiducia nei consumatori con effetti sulla spesa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who