Per Cgia lavoratori autonomi più poveri

Il 24,9% famiglie ha avuto una disponibilità di 9.455 euro

(ANSA) - VENEZIA, 28 NOV - La povertà, in ambito professionale, secondo la Cgia di Mestre nel 2014 ha colpito soprattutto i lavoratori autonomi L'anno scorso il 24,9% delle famiglie con reddito principale da lavoro autonomo ha vissuto con una disponibilità economica inferiore a 9.455 euro annui (soglia di povertà totale calcolata dall'Istat). Praticamente una su quattro, per la Cgia, si è trovata in una condizione di vita non accettabile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who