Nicastro, obbligazionisti? ci lavoriamo

Cerchiamo soluzioni legittime, cercheremo di essere loro vicini

(ANSA) - ROMA, 28 NOV - "Comprendiamo lo stato d'animo" dei titolari di obbligazioni subordinate che hanno perso il loro investimento nel salvataggio delle banche commissariate. "Sono clienti importanti delle Nuove Banche. Ci muoviamo tra tonnellate di vincoli anche UE ma saremo loro vicini". Così Roberto Nicastro, presidente delle 'good bank': "siamo sensibili alla sorpresa e al disagio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who