Federcasse: Azzi confermato presidente

Eletti anche vicepresidenti e componenti comitato esecutivo

Alessandro Azzi è stato confermato alla Presidenza di Federcasse (l'Associazione nazionale delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) per il triennio 2015 - 2018. L'elezione è avvenuta all'unanimità, questa mattina, nel corso della prima riunione del Consiglio Nazionale della Federazione. Nella stessa riunione sono stati eletti vicepresidenti Augusto dell'Erba (Vicario) e Diego Schelfi, nonché i membri del Comitato Esecutivo.

Il Consiglio Nazionale di Federcasse ha approvato le linee guida che dovranno guidare la sua azione nel periodo transitorio di realizzazione della riforma, che attengono al ruolo di garanzia della Federazione italiana nel processo di attuazione della stessa ed a quello di rappresentanza degli interessi nei riguardi dei regolatori e delle autorità, italiane ed europee. Lo si legge in una nota secondo cui le linee guida vedono un presidio della definizione del quadro normativo nelle pertinenti sedi legislative e
regolamentari (Governo, Parlamento, Banca d'Italia-Banca Centrale Europea, ecc). Inoltre, la funzione di garanzia verso
le BCC nella declinazione della riforma, soprattutto su alcuni specifici punti (contratto di coesione, sistema di garanzie reciproche). Il coordinamento della gestione delle eventuali situazioni di criticità nel periodo di transizione verso il
nuovo assetto di integrazione in un Gruppo Bancario Cooperativo. Le iniziative a supporto della riduzione dei costi.
Il coordinamento delle delle progettualità di sistema su molti impattanti ambiti operativi di derivazione normativa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who