Banche:Eba,cresce capitale,timori Npl

Rappresentano circa il 6% prestiti totali Ue

(ANSA) - ROMA, 24 NOV - Le banche europee hanno rafforzato il proprio capitale nel 2015 e sono quindi in una posizione più vantaggiosa per erogare credito all'economia reale, ma le sofferenze continuano ad essere fonte di preoccupazione. Lo afferma l'Autorità bancaria europea, Eba, che oggi ha pubblicato i risultati "degli esercizi di trasparenza" su 105 istituti di credito di 21 paesi dello Spazio Economico Europeo. Nella Ue le sofferenze delle banche ammontano a circa il 6% dei prestiti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who