Legge Stabilità: verso esenzione Tasi anche per separati

Emendamento alla manovra per correggere una "stortura" che colpisce chi lascia l'abitazione e, vivendo in affitto, risulta proprietario di una seconda casa

 Esentare dal pagamento della Tasi sulla prima casa anche i separati, proprietari dell'abitazione lasciata all'ex coniuge. E' la proposta di modifica alla legge di stabilità illustrata dalla relatrice al provvedimento, Magda Zanoni (Pd). L'emendamento, ha spiegato, è volto a correggere una "stortura" che colpisce chi lascia l'abitazione e, vivendo in affitto, risulta proprietario di una seconda casa. Si viene così incontro alle esigenze economiche dei separati, spesso in difficoltà.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who