Rai Way: Ei Towers notifica opa,serve ok Antitrust

Previsto per tutte le acquisizioni di società sopra 49 mln

Ei Towers ha già notificato all'Antitrust la proposta acquisizione del controllo di Rai Way con offerta pubblica di acquisto e scambio. L'autorità valuterà ora l'operazione entro i termini di legge per verificare se comporti "la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante sul mercato nazionale, in modo da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza". La stessa Ei Towers ha comunque subordinato l'efficacia dell'operazione al conseguimento del via libera dell'Autorità all'acquisizione del controllo "entro il secondo giorno di borsa aperta antecedente la data di pagamento del corrispettivo" per l'offerta.

La legge, la numero 287 del 10 ottobre 1990, prevede che vengano notificata preventivamente all'authority, tutte le acquisizioni di società con un fatturato superiore ai 49 milioni. Nel 2013 Rai Way ha contabilizzato un valore totale della produzione di 228,7 milioni, con un fatturato di 118,3 milioni. All'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato vanno poi notificate preventivamente tutte le operazioni di concentrazione tra imprese il cui fatturato totale realizzato a livello nazionale dall'insieme delle imprese interessate sia superiore a 489 milioni (gli importi di tali soglie vengono aggiornati annualmente). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who