Tirreno Power, rosso 384 mln 2013-2014

Persi 295 mln in 2013 e 88,5 mln nei primi dieci mesi del 2014

(ANSA) - MILANO, 24 FEB - Tirreno Power, la società che possiede la centrale di Vado Ligure, ha perso 384,4 milioni di euro tra l'inizio del 2013 e il 31 ottobre 2014. Il rosso 2013 ammonta a 295,8 milioni, a cui si aggiungono 88,5 milioni di perdite nel conto economico al 31 ottobre 2014. Sui risultati, oltre alla crisi del mercato energetico, ha pesato l'azzeramento dell'avviamento (91,6 milioni) del gruppo e degli impianti a carbone di Vado Ligure (118,3 milioni), sotto sequestro da parte della magistratura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who