Boom mutui delle famiglie per l'acquisto di case

Abi, in forte ripresa nel 2014, +32,5%. In aumento i mutui a tasso variabile

Forte ripresa dei mutui delle famiglie per l'acquisto di case. L'Abi rileva come lo scorso anno le erogazioni di nuovi mutui sono state pari a 25,2 miliardi di euro rispetto ai 19 del 2013 (+32,5%). L'ammontare dei nuovi mutui che derivano da rinegoziazioni è pari al 18%. In aumento i mutui a tasso variabile che rappresentano il 77,5%.

In particolare, secondo l'Abi, l'ammontare delle nuove erogazioni di mutui nel 2014 è anche superiore al dato dell'intero 2012 quando si attestarono sui 20,712 miliardi di euro. Sono in aumento soprattutto i mutui a tasso variabile che rappresentano nel 2014 il 77,5% delle nuove erogazioni complessive; tale valore era del 77,1% nel 2013 e del 70,7% nel 2012. I dati sono riferiti a un campione composto da 84 banche, che rappresenta circa l'80% della totalità del mercato bancario italiano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who