Cig in crescita, verso un miliardo di ore nel 2014

A ottobre le imprese hanno chiesto all'Inps 118 milioni di ore di cassa integrazione, +19,3% rispetto a ottobre 2013

 A ottobre le imprese hanno chiesto all'Inps 118 milioni di ore di cassa integrazione con un aumento del +19,3% rispetto a ottobre 2013 e una crescita del 22,4% rispetto a settembre. Lo fa sapere l'Inps. Nei primi 10 mesi dell'anno si raggiunge così quota 937 milioni di ore. Anche nel 2014 con tutta probabilità si sforerà quota un miliardo.

Si registra un aumento significativo per la cassa straordinaria e per la deroga mentre per la cassa ordinaria si segnala un calo delle richieste. Le ore di cassa integrazione ordinaria (CIGO) autorizzate a ottobre 2014 - precisa l'Inps in una nota - sono state 20 milioni, contro i 33,7 milioni di ore autorizzate nel mese di ottobre 2013 (-40,7%). In particolare, si è registrato un calo del 45,1% delle autorizzazioni nell'Industria e del 21% nell'Edilizia. Le variazioni congiunturali calcolate sui dati destagionalizzati registrano nel mese di ottobre 2014, rispetto a settembre un aumento dell'1,2%. A ottobre 2014 sono state richieste 65,4 milioni di ore per la cassa straordinaria con un incremento del 27,1% rispetto a ottobre 2013. Rispetto a settembre 2014 si registra un aumento congiunturale, calcolato sui dati destagionalizzati, del 22,2%. Gli interventi in deroga (CIGD) - che come noto risentono dei fermi amministrativi per carenza di stanziamenti - sono stati pari a 32,8 milioni di ore autorizzate con un aumento del 136,4% rispetto a ottobre 2013, mese nel quale furono autorizzate 13,9 milioni di ore. Rispetto a settembre le autorizzazioni di cassa in deroga sono aumentate del 40,1%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who