• Con il greggio a picco, prezzi della benzina sotto 1,8 euro al litro

Con il greggio a picco, prezzi della benzina sotto 1,8 euro al litro

Prezzi dai distributori ai minimi da gennaio 2011

La discesa vertiginosa dei prezzi del petrolio, con la conseguente riduzione delle quotazioni internazionali di benzina e diesel, ai minimi da gennaio 2011, spinge al ribasso anche i listini dei carburanti. La verde, secondo le rivelazioni di Staffetta Quotidiana, è scesa oggi sotto 1,8 euro al litro (1,797 nei distributori Eni). 

Questa mattina il Cane a sei zampe ha ridotto i prezzi consigliati di benzina (-1,5 centesimi al litro) e diesel (-1 cent). Giù anche i listini Tamoil (-1 cent su entrambi i prodotti). Quello di Eni è però l'unico prezzo sotto la soglia di 1,8. Tutte le altre compagnie rimangono infatti al di sopra, con il massimo rilevato nei distributori Esso a 1,816 euro al litro. Sale infine, secondo Staffetta Quotidiana, il prezzo del Gpl Esso (+0,5 cent).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who