Istat, rischio Pil ancora negativo

Peggiora precedenti stime, ora atteso tra - 0,1% e +0,3%

(ANSA) - ROMA, 30 GIU - Nel secondo trimestre "la variazione congiunturale del Pil è prevista ricadere in un intervallo compreso tra -0,1% e +0,3%". Così l'Istat nella nota mensile, rivedendo in lieve ribasso le stime precedenti (fino +0,4%).
    Infatti, ''il recupero dei ritmi di attività economica dovrebbe risultare più graduale di quanto atteso all'inizio dell'anno''.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who