Padura, i 60 anni del detective Conde

Lo scrittore con 'La trasparenza del tempo' al Salone del libro

 (ANSA) - LEONARDO PADURA, LA TRASPARENZA DEL TEMPO' (BOMPIANI, PP 516, EURO 20,00). Gli anni che passano, in una percezione vicina e lontana di Cuba e del detective Mario Conde. Leonardo Padura ce li racconta nel suo nuovo romanzo, 'La trasparenza del tempo', pubblicato da Bompiani nella traduzione di Bruno Arpaia, con il quale il più conosciuto e apprezzato scrittore cubano è stato applaudito al Salone del Libro di Torino 2019, che si è chiuso il 13 maggio.

 "Conde sta per compiere 60 anni, un momento importante nella vita delle persone. Inizia a essere consapevole di aver vissuto la maggior parte della sua esistenza, i 3/4, come dice lui" racconta all'ANSA Padura, nato all'Avana nel 1955 che con la serie di romanzi che vedono protagonista il suo detective ha conquistato pubblico e critica di tutto il mondo. "Mario Conde è più vecchio e ha più male alle ginocchia, ma non è molto cambiato. E' un personaggio fedele a se stesso, con i suoi pregi e difetti. Ha pochi soldi ma buoni amici, mangia male e beve tanto rum. Fuma sempre gli stessi sigari e ha sempre la stessa donna, sta con lei da tanti anni ma non la ha mai sposata perché non crede nel matrimonio" dice lo scrittore. "Ci sono molti elementi comuni tra me e lui nonostante Conde sia un personaggio di finzione e io una persona reale. E' un uomo della mia generazione che, come me, vive in un quartiere periferico della città e al quale piacciono gli stessi scrittori che apprezzo io: Hemingway, Salinger Vargas Llosa, Manuel Vazquez Montalban" spiega Padura che ama la sua isola e ha vinto premi prestigiosi tra cui il Princesa de Asturias.

 In questa nuova indagine Conde indaga in quella Cuba per nulla turistica, dove il tempo è fluido come l'acqua che la circonda e l'Avana s'impone in tutta la sua fatiscente bellezza. Il detective viene contattato da un vecchio compagno di scuola al quale il giovane disperato amante ha rubato un cimelio di famiglia, la statua della Madonna di Regla, dal volto nero. E anche se Conde non è più in servizio, prende il via una ricerca che segue i passi della reliquia arrivata dal Vecchio mondo.
 "Ne 'La trasparenza del tempo', dove si intrecciano vite "squallide e commoventi", troviamo la storia contemporanea e la storia con la S maiuscola. C'è uno sguardo sulla società cubana di oggi, attraverso tutti i cambiamenti che si sono susseguiti, e uno sguardo sulla storia dell'uomo attraverso i secoli dove si vede che gli esseri umani sono stati costruttori della storia, ma anche vittime" sottolinea lo scrittore. "E c'è il tempo che passa attraverso un oggetto e un uomo che ha sempre lo stesso nome, perché non si tratta di un individuo in particolare, ma dell'Uomo" afferma Padura.

 Il romanzo ci porta nel 2014, in quella Cuba che, "vive sotto l'embargo americano che in questo momento si impone in maniera ancora più aggressiva. Una settimana fa il presidente Donald Trump ha minacciato un embargo totale a Cuba" spiega lo scrittore. "Poichè l'essenza economica e politica di Cuba non è cambiata, sembra che non ci siano state trasformazioni e invece c'è stato, negli ultimi 10-15 anni, uno sviluppo importante della società cubana. Potrei fare una lunga lista, ma cito 4 o 5 cose: dal 2009-2010 i cubani possono viaggiare liberamente. La piccola proprietà privata da impiego a quasi mezzo milione di persone a Cuba. L'accesso a Internet e ai social si è moltiplicato per 500 rispetto a 10 anni. I livelli di povertà sono cresciuti. La società cubana è cambiata, ed è meglio oggi di vent'anni fa" afferma Padura a cui non piace parlare di realtà in cui non vive. Questo "perché le sfumature di una società le conosce solo chi la abita. Ma, nonostante ciò ho dei principi: ci deve essere tutta la libertà possibile per ogni espressione eccetto quelle fasciste, sessiste, razziste e fondamentaliste religiose. Questo è universale" sostiene commentando l'estromissione dell'editore Altaforte dal Salone del Libro di Torino. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA