L'Amica Geniale 2, la serie evento in anteprima in sala

Tornano Lila e Lenù. Primi due episodi solo il 27 -28-29 gennaio

(ANSA) - ROMA, 25 GEN - Il 27, 28 e 29 gennaio, distribuito da Nexo Digital, arriva sul grande schermo L'amica geniale - Storia del nuovo cognome, con i primi due episodi della serie tratta dal secondo libro dalla quadrilogia bestseller di Elena Ferrante (edizione e/o) che poi andrà in onda su Rai 1 a partire dal 10 febbraio per un totale di quattro prime serate (8 episodi complessivi).
    Un'anteprima evento al cinema per la serie che ha ricreato con infinita fedeltà il microcosmo tracciato dalla penna di Elena Ferrante. Una messa in scena elegante e curata nei minimi dettagli quella di Saverio Costanzo che già nei primi due episodi si spinge aldilà dei confini del Rione nel rispetto del romanzo, veritiera, suggestiva e senza filtri come nella straziante scena dello stupro di Lila da parte di Stefano la prima notte di nozze, senza scadere mai in volgare morbosità.
    Le vicende di questa serie trascineranno il pubblico nella vitale giovinezza delle due ragazze: Lila (Gaia Girace) si è appena sposata ma, nell'assumere il cognome del marito, ha l'impressione di aver perso sé stessa. Elena (Margherita Mazzucco) è ormai una studentessa modello ma, proprio durante il banchetto di nozze dell'amica, ha capito che non sta bene né nel rione né fuori. Tra paesaggi bucolici e lotta tra classi sociali si svolge la vita nel Rione Sanità; scenario che fa da sfondo ad un'amicizia profonda e controversa, ma allo stesso tempo unica, dentro il ritmo con cui si tallonano, si perdono, si ritrovano.La serie è scritta dallo stesso regista, Francesco Piccolo, Laura Paolucci ed Elena Ferrante la misteriosa autrice dell'omonimo best seller internazionale. Divise tra quello che è giusto è quello che sentono, Lila e Lenù saranno ancora una volta le protagoniste di una storia che è di tutti e che vede, sullo sfondo, l'Italia che cambia faccia, tra gli scioperi degli operai e dei movimenti studenteschi.
    Lila proprio il giorno del suo matrimonio scopre il tradimento del marito Stefano Carracci (Giovanni Amura) che ha stretto, insieme a suo padre e suo fratello, un accordo economico alle sue spalle con l'odiatissima famiglia dei Solara che avranno la loro percentuale nella vendita delle scarpe Cerullo. Elena, invece, è di nuovo divisa tra la passione che prova per il suo compagno di liceo, Nino Sarratore (Francesco Serpico) che le sfugge sempre, e la storia con il meccanico Antonio Cappuccio (Christian Giroso).
    All'inizio della prima puntata Lila e Stefano in viaggio di nozze ad Amalfi litigano furiosamente e la vera natura del ragazzo viene fuori: rabbioso e spietato riverserà tutta la sua violenza contro la donna che ha appena sposato.
    L'amica geniale - Storia del nuovo cognome con la regia di Saverio Costanzo è prodotta da The Apartment e Wildside, parte di Fremantle, e da Fandango in collaborazione con Rai Fiction, con HBO Entertainment e in co-produzione con Umedia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie