Goldstone, un sorprendente thriller dall'Australia

In sala film di Sen con gli indipendenti di Movies Inspired

Un thriller costruito su un impianto collaudato (due poliziotti che si detestano ma dovranno fare fronte comune contro malavita e corruzione), ma sorprendente per il taglio narrativo e la qualità del regista. E' Goldstone - Dove i mondi si scontrano' di Ivan Sen, con Aaron Pedersen, Alex Russell, Jacki Weaver, David Wenham, David Gulpilil, Pei-Pei Cheng, Michelle Lim Davidson, Tommy Lewis, Max Cullen, Steve Rodgers. Il film è in sala con gli indipendenti di Movies Inspired.
    Sullo sfondo di un'Australia in cui anche la polizia ha i suoi scheletri nell'armadio, il poliziotto di origini aborigene Jay (Pedersen) arriva nella cittadina mineraria di Goldstone alla ricerca di una donna scomparsa. Fin da subito finisce nel mirino di un giovane collega locale, Josh (Russell) che si permette perfino di arrestarlo, e subisce minacce più o meno evidenti dal sindaco Mrs Maureen e dal direttore della miniera Furnace Creek, protetti da un violenti servizio di sicurezza violentissimo e invischiati in loschi interessi. Alla lunga Josh deve accettare che il nuovo venuto sta portando allo scoperto una rete di corruzione ben più inquietante e che solo con il suo aiuto potrà individuare i responsabili. Niente di nuovo sotto il sole, ma il talento c'èe si vede.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA