Con Giulia Innocenzi Le Iene ancora più digital

Conduce la fascia che anticipa nuova stagione Italia1

 Stare dentro alle storie con rigore, seguirle fino alla fine, per non tradire la fiducia riposta da milioni di persone che credono nella giustizia: è questo l'obiettivo di Giulia Innocenzi, che da giovedì 13 febbraio condurrà la nuova fascia digital "Iene.it: aspettando le Iene", in diretta streaming alle 20.30 sul portale multimediale Mediaset Play, sul sito e sulla pagina Facebook del programma.
    Un nuovo appuntamento pieno di contenuti extra e rigorosamente online che accompagnerà, anticipandola, la nuova stagione de "Le Iene Show", in diretta e in prima serata su Italia 1, condotta a rotazione dal trio maschile formato da Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani e da quello tutto al femminile composto da Nina Palmieri, Roberta Rei e Veronica Ruggeri. Poi dal 25 febbraio, si torna al doppio appuntamento: la Innocenzi anticiperà online anche la puntata del martedì, in onda in prime-time, condotta da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino con la Gialappa's Band.
    "Abbiamo una community dai numeri incredibili, 6 milioni su Facebook, quasi 2 milioni su Instagram: per questo abbiamo pensato a un progetto solo digital, per tutte quelle persone che ci chiedono come vanno a finire le storie", racconta Giulia Innocenzi intervistata dall'ANSA. Questo appuntamento nasce proprio per scoprire e mostrare al pubblico cosa accade "dopo" che una storia viene messa sotto i riflettori: per capire cioè se si è ottenuta o meno giustizia, se un caso è stato risolto o come si sono evoluti i fatti dopo che si spengono le luci della ribalta. 

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie