Carlucci, da Nord a Sud a caccia di talenti

Riparte Ballando on the Road, prima tappa Altamura ultima Roma

ROMA - Milly Carlucci torna in viaggio alla ricerca di nuovi talenti, che dopo varie selezioni approderanno a Ballando con le stelle, il talent di Rai1 al via a marzo. Ma non è tutto, la conduttrice annuncia una novità: "In questo nostro girovagare dal sud al nord dell'Italia potremmo anche trovare nuovi maestri di ballo professionisti se si presentassero alle selezioni". Ventimila ballerini, cinquemila esibizioni, 200 ore di provini e migliaia di chilometri percorsi in lungo e largo per l'Italia: torna in pista, per una nuova edizione, il talent itinerante Ballando on the Road. "E' una selezione di concorrenti, di livello professionistico e amatoriale, in corso per la manifestazione correlata a Ballando con le stelle'. Numeri che dimostrano passione, talento e voglia di stare insieme attraverso la danza in tutte le sue forme", spiega Milly Carlucci che - assicura - sarà presente a tutte le tappe: "Si parte il 2-3 novembre ad Altamura, in Puglia, e si termina il 15 dicembre a Roma, passando per Marcianise, Reggio Calabria, Rimini e Milano".

Insieme alla conduttrice, regina del ballo in tv, l'indomabile Carolyn Smith e i maestri di Ballando con le stelle. "Anche quest'anno - siamo giunti alla quinta edizione - sei tappe, dodici appuntamenti dedicati ai ballerini di tutti gli stili e di tutte le età, con la passione per il ballo nel cuore. Moltissime le novità di questa edizione, iniziando da una collaborazione che vedrà in ogni appuntamento la presenza di Roberta Ammendola, volto noto della TgR nazionale portare nelle case degli italiani racconti, storie e curiosità dal backstage di questo lungo viaggio alla ricerca di talenti". I primi cento selezionati avranno la grande occasione di esibirsi nella "finestra" pomeridiana prevista su Rai1 dove verranno giudicati e selezionati dalla giuria composta da Carolyn Smith, Fabio Canino e Guillermo Mariotto. Otto di loro (un corpo di ballo vale come un singolo) parteciperanno al torneo Ballando con te in diretta il sabato sera nello show dedicato alla danza. Per tutti gli altri ballerini ci saranno moltissime occasioni di visibilità, così come avvenuto negli anni scorsi. Dai Babykillers protagonisti allo Zecchino d'oro a Giorgia Pia Gatto e Marek Pisanu che hanno letteralmente conquistato pubblico e critica del prestigioso Fini Dance Festival di New York, ai vincitori della scorsa edizione, gli strepitosi Flash Kidz.

Ma le opportunità sono infinite, dai numerosi gruppi e coppie presentati a Domenica In e alla Vita in Diretta, fino alle attrazioni presentate fuori concorso a Ballando con le stelle. Quest'anno, inoltre, Milly Carlucci regala a questi giovani ballerini un'occasione straordinaria, un sogno: iscrivendosi nella categoria PRO si potrà essere valutati per diventare uno dei nuovi maestri di Ballando con le stelle 2020. Ma parliamo delle altre novità di questa edizione, infatti, 'Ballando on the road: in cerca di talenti' farà tappa in alcune città mai raggiunte prima dal talent, dodici in tutto. Come di consueto il viaggio si concluderà a Roma, ultima possibilità di esibirsi per chi non ha partecipato alle selezioni nelle altre regioni. Appuntamento per il gran finale il 14 e 15 dicembre. Gli incontri con gli appassionati del ballo inizieranno alle 13 di ogni sabato e domenica in programma. Non ha ancora nessun idea per i concorrenti di Ballando con le stelle, lo scorso anno il programma ha avuto ottimi ascolti, per la prossima edizione si deve inventare qualcosa di straordinario? "Idee tante - risponde Carlucci - ma tutte allo stato embrionale, abbiamo addirittura avuto delle autocandidature, ma bisogna trovare persone adatte. I sogni poi sono tanti e anche se talvolta irrealizzabili non costano. Il più grande sogno rimane avere l'ex first lady Usa Michelle Obama come ballerina per una notte o Bill Clinton". E i divi di Hollywood? "Non abbiamo i budget, la Rai non se li può permettere". La giuria è tutta confermata? "Confermatissima". Fra i maestri in giro con Ballando on the road i maestri di ballando Sara Di Vaira, Alessandra Tripoli, Veera Kinnunen, Anastasia Kuzmina, Ornella Boccafoschi e Lucrezia Lando, ma anche Raimondo Todaro, Simone Di Pasquale, Samuel Peron e Stefano Oradei. Non solo faranno parte della giuria di esperti, ma regaleranno al pubblico presente spettacolari performance live.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA