Guerra dei Mondi, 2 adattamenti 2 serie

dal capolavoro fantascienza di H.G Ells. su LaF (Sky) e su Fox

 Due versioni per la tv de La Guerra dei Mondi di H.G. Wells, un classico della letteratura di fantascienza (la prima pubblicazione è del 1897). Una più classica e l'altra una trasposizione più moderna ambientata ai nostri giorni che andrà in onda in otto puntate su Fox il 4 novembre. La prima War of the Worlds, invece, è la miniserie omonima della Bbc dell'adattamento (in onda su LaF - canale 135 Sky) in onda il primo episodio il 16, per poi essere trasmesso il secondo il 18 ottobre alle 21.10 (visibili anche su Sky Go e su Sky On Demand). Entrambi gli show tv sono tratti dall'opera letteraria più famosa dello scrittore inglese Herbert George Wells, nonché il primo racconto fantastico incentrato su malefici extraterrestri decisi a conquistare il nostro mondo e spazzare via l'umanità. La miniserie Bbc ambienta la storia nell'Inghilterra edoardiana, nei primi anni del Novecento. George (Rafe Spall) e la sua fidanzata Amy (Eleanor Tomlinson) sono una coppia anticonformista che devono vedersela con le dure e rigide regole della società dei tempi. Le loro preoccupazioni, però, vengono superate da altri timori, di scala maggiore. completano il cast Robert Carlyle (premio BAFTA per Full Monty - Squattrinati organizzati) nei panni dello scienziato e astronomo Ogilvy, e Rupert Graves (Sherlock), che è invece Frederick, fratello maggiore di George. Insieme dovranno vedersela con i terrificanti tripodi provenienti da Marte, intenzionati a sottomettere la Terra e tutti i suoi abitanti.
L'intento è proprio quello di rispettare l'originale, dall'ambientazione ai personaggi, riproponendo in tv un classico sempre attuale."La guerra dei mondi", mix di fantascienza, costume drama e horror, è stata girata a Liverpool e vede come regista Craig Viveiros (Dieci piccoli indiani) e come sceneggiatore Peter Harness, già autore de L'ispettore Wallander con Kenneth Branagh.
Una postproduzione lunghissima che ha visto l'inserimento di molti nuovi effetti speciali ha ritardato l'uscita della serie, che adesso esce a ridosso della versione in otto episodi prodotta da da CANAL + e Fox Networks Group Europe & Africa (e infatti la vedremo su Fox dal 4 novembre novembre), ambientata nell'Europa contemporanea, xon protagonisti Gabriel Byrne (Hereditary e In Treatment), assieme alla candidata all'Oscar Elizabeth McGovern (C'era una volta in America; Downton Abbey). Siamo a Londra: per la prima volta la storia è ambientata in Europa, e non negli Stati Uniti. Nell'Europa di oggi, dove i superstiti guidati da Gabriel Byrne (I soliti sospetti) cercheranno di opporsi ai piani degli invasori.
Condannati a sopravvivere: è questo il destino dei superstiti all'attacco alieno in War of The Worlds, il nuovo adattamento televisivo del romanzo di H.G. Wells in arrivo su FOX. Nel nuovo poster dedicato alla serie, vediamo due dei sopravvissuti di spalle, mentre camminano in mezzo a ciò che resta del loro mondo.
Auto ed edifici abbandonati, cadaveri stesi per terra, e un cielo minaccioso. Il cielo che nasconde le astronavi aliene, gli invasori ostili determinati a cancellare per sempre l'umanità dal pianeta Terra. Nel cast anche Léa Drucker, Natasha Little, Daisy Edgar Jones, Stéphane Caillard, Adel Bencherif e Guillaume Gouix sono gli altri attori che saranno protagonisti della serie scritta e creata dal vincitore del premio BAFTA Howard Overman (Misfits, Crazyhead, Merlin). Gilles Coulier sarà il regista dei primi quattro episodi mentre Richard Clark è stato annunciato come regista per gli episodi dal quinto all'ottavo. Non è la prima volte che La Guerra dei mondi viene adattata; il più celebre è l'adattamento radiofonico che ne fece Orson Welles nel 1938 per Cbs. Tra gli innumerevoli anche il film del 2005 quello firmato da Steven Spielberg e interpretato da Tom Cruise.
Ha ispirato anche fumetti, composizioni musicali e non solo. Ai tempi alcuni ascoltatori non si resero conto che la cronaca dello sbarco di extraterrestri bellicosi nel New Jersey descritta dal geniale attore era una finzione ispirata al romanzo di Wells: l'evento rese il programma uno dei primi esempi del potere dei mass media e delle fake news (anche se l'effetto reale fu poi grandemente esagerato).
Su Fox Fox La Guerra gli episodi dei Mondi andranno in onda il lunedì alle 22.05, dopo quelli della stagione 10 di The Walking Dead in onda alle 21.00.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA