Torna This Is Us, storia di straordinaria normalità

Dal 21/1 su FoxLife la 3/a stagione, new entry Phylicia Rashad

Storie normali, e forse proprio per questo straordinarie. Amori, dubbi, paure, dolore, dalla delusione per un gesto che ferisce al lutto che sembra impossibile da superare. Tenerezze e litigi, lacrime e risate. Errori e cadute, cicatrici del passato e voglia di andare avanti. Dettagli che condizionano le nostre vite e rapporti in grado di trascendere il tempo, la distanza e perfino la morte. Questi siamo noi, 'This Is Us', come recita il titolo della fortunata serie dramedy della Nbc che ha commosso e divertito milioni di persone in tutto il mondo e che torna con la terza stagione, dal 21 gennaio alle 21 in prima visione assoluta su FoxLife (canale 114 di Sky).

Otto nomination all'ultima edizione degli Emmy, spaccato autentico della società americana di oggi, in contrasto con lo stile cinico di tanta tv dei nostri tempi, la serie continuerà la sua narrazione su molteplici archi temporali, aprendo alla terza dimensione e disegnando un futuro difficile per i protagonisti. New entry nel cast, la plurinominata agli Emmy Phylicia Rashad: dalla madre di Adonis Johnson, figlio del grande pugile Apollo Creed nel film 'Creed' e 'Creed II' (attualmente nelle sale) alla madre di Beth in 'This Is Us'. La scorsa stagione si è conclusa con i festeggiamenti per il matrimonio di Kate (Chrissy Metz) e Toby (Chris Sullivan), con il dispiacere per la scoperta su come è morto Jack e con milioni di fan che sono rimasti ad immaginare cosa ci fosse dietro alla scena finale di Randall (Sterling K. Brown, Golden Globe come miglior attore in una serie tv) e sua figlia Tess (Eris Baker), in lacrime, nel futuro. Come già anticipato dallo stesso creatore Dan Fogelman, nelle nuove puntate si scoprirà il significato di questa scena.

Tra nuovi inizi e vecchie ansie, si svilupperà una nuova fase del rapporto tra Rebecca (Mandy Moore, Il dottor Dolittle 2 e Pretty Princess) e Jack (Milo Ventimiglia, Willy, il principe di Bel Air e Law & Order - Unità vittime speciali), che faranno un salto nel passato fino al loro primo appuntamento. Ad aprire la prima puntata, il 38/o compleanno dei fratelli Pearson. Kate e Toby saranno pronti ad affrontare il difficile percorso per avere un figlio, ostacolato dai problemi di peso che continueranno a minare la stabilità di Kate. Il Vietnam farà da cornice alla storyline di Kevin (Justin Hartley) che andrà nel paese asiatico, accompagnato dalla sua nuova fidanzata Zoe (Melanie Liburd) cugina di Beth, per scoprire di più sulla vita del padre durante il conflitto. Proprio in questo contesto, Michael Angarano (che già interpretò il figlio di un altro Jack in "Will&Grace") farà la sua apparizione nei panni del fratello di Jack, con cui ha combattuto in Vietnam. Randall e Beth (Susan Kelechi Watson) affronteranno l'adolescenza della piccola Deja (Lyric Ross) e la sua difficoltà nell'accettare di sentirsi amata dopo essere stata abbandonata dai suoi genitori biologici. Randall, che ha vissuto l'abbandono da piccolo, non riuscirà a capire fin da subito i sentimenti di Deja nel vedere la propria madre rinunciare a diritti sulla figlia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA