D'Errico, in tv voce a Sopravvissute

9/9 su Rai3 nuovo programma con donne che ce l'hanno fatta

(ANSA) - ROMA, 2 SET - Sette storie di donne che ce l'hanno fatta. Hanno subito abusi psicologici, avuto rapporti con uomini manipolatori, narcisisti, spesso senza rendersene conto, finendo in un vortice di dipendenza affettiva, ma si sono salvate. Ecco le 'Sopravvissute' di Matilde D'Errico, ideatrice e autrice di 'Amore criminale', che dal 9 settembre sarà anche conduttrice, in seconda serata su Rai3, del suo nuovo programma. Un faccia a faccia di 20 minuti con sette donne di tutta Italia, di diversa età, estrazione sociale e professione, che andrà in onda dopo 'Amore criminale', condotto per la seconda stagione da Veronica Pivetti. "Sarà una sorta di staffetta" dice all'ANSA Matilde D'Errico. "Sopravvissute è' uno spin off di Amore criminale. Ci pensavo da un paio d'anni. Sono importanti le testimonianze di donne che ce l'hanno fatta, danno speranza. Qui la questione è psicologica.
    In fondo è un racconto in controluce anche di certi uomini". La prima puntata è dedicata a un caso di molestie sul lavoro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA