Conti, a Sanremo non ci sarò

Dal 22 settembre torna al comando di Tale e quale show su Rai1

"E' il primo anno che alla presentazione di Tale e quale show sono rilassato perché non ho la pressione di Sanremo. Sono stati tre anni di grazia, ma era giusto fermarsi". Carlo Conti risponde così alle domande dei cronisti nel corso della presentazione, e poi a margine, della settima edizione del varietà da lui condotto e firmato, prodotto da Endemol Shine Italy, che torna su Rai1 da venerdì 22 settembre in prima serata. Sul festival pioggia di domande: "Sono più le fake news - replica il conduttore toscano - delle notizie autentiche. Nel web ho letto di tutto, anche che incontravo Berlusconi per andare a Mediaset. Fantasie. Sanremo? Non ci sarò. Baglioni farà un grandissimo lavoro". Poi aggiunge su Sanremo: "Io per ora non sono previsto". A questo punto gli si fa notare quel 'per ora' che il conduttore è lasciato sfuggire e gli viene chiesto: neanche per una serata come ospite? "Nessuno mi ha chiamato, e comunque non credo che mi chiameranno, giustamente".
    Incalzato dai cronisti sulla conduzione del prossimo festival, il direttore di Rai1 Andrea Fabiano taglia corto: "Non ho nulla da dichiarare". Qualcuno dei cantanti del cast intende andare a Sanremo? Ma Carta (già vincitore di un festival): "È presto, vedremo". Per il resto silenzio assoluto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA