Marvel's The Defenders, 4 supereroi per salvare New York

Dal 18 agosto la serie Netflix. Nel cast anche Sigourney Weaver

Un ninja cieco, una detective strafottente, un ex detenuto e un miliardario esperto di kung fu: quattro personaggi solitari, ciascuno impegnato nelle proprie battaglie personali, che capiscono di diventare molto più forti quando si alleano contro una setta criminale che minaccia di distruggere New York. Debutta il 18 agosto, in tutti i Paesi del mondo dove il servizio è attivo, la serie originale Netflix 'Marvel's The Defenders', che riunisce i quattro supereroi Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist.
    'Marvel's The Defenders' - che segue il successo delle precedenti serie tv Marvel Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist - racconta le vicende di Matt Murdock/Daredevil (Charlie Cox), Jessica Jones (Krysten Ritter), Luke Cage (Mike Colter) e Danny Rand/Iron Fist (Finn Jones), un quartetto di supereroi singolari con un unico obiettivo: salvare New York City.
    Nel cast anche l'attrice candidata al premio Oscar Sigourney Weaver (Alexandra), Elodie Yung (Elektra), Scott Glenn (Stick), Deborah Ann Woll (Karen Page), Elden Henson (Foggy Nelson), Carrie-Anne Moss (Jeri Hogarth), Rachael Taylor (Trish Walker), Eka Darville (Malcolm Ducasse), Simone Missick (Misty Knight) e Jessica Henwick (Colleen Wing).
    I produttori esecutivi sono Marco Ramirez e Doug Petrie, insieme a Jeph Loeb. La serie tv è prodotta da Marvel Television in associazione con ABC Studios per Netflix.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA