70 anni Magalli, 'non lavoro fino a 100'

'Il mio orgoglio? Intanto esserci'. A settembre I fatti vostri

(ANSA) - ROMA, 5 LUG - "70 anni, un bella cifra tonda. Ma vorrei smentire la notizia che voglio lavorare fino a 100". Non perde la battuta Giancarlo Magalli, che il 5 luglio festeggia 70 primavere, in attesa di tornare in tv "a metà settembre", su Rai2, con un'edizione rinnovata, "ma nel segno della continuità" de I fatti vostri, l'inossidabile programma di Michele Guardì.
    "Ci sarà qualcosa di nuovo e qualcosa di 'vecchio'. Diciamo che il più vecchio sono io", racconta ridendo Magalli. "Avremo Giò Di Tonno per la musica, Umberto Broccoli per il costume e Paolo Fox per l'oroscopo. Tra le novità, torna un gioco storico come quello del Camioncino. Avremo molta attualità e approfondimento. E anche una donna, che non dico, perché non so ancora nemmeno io chi sarà". Conduttore, attore, doppiatore, sceneggiatore e perfino carabiniere e agente di polizia municipale onorario e commendatore al merito della Repubblica, dice che il suo orgoglio "intanto è di esserci ancora. Quanto ai programmi, forse Non stop e Papaveri e papere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA