Giusti, a Sanremo con nuovo personaggio

Sarà al Dopofestival, 'sintonia enorme con Savino e Gialappa's'

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "E' la prima volta che mi cimento con il Festival di Sanremo. E' strano: appena dici 'Sanremo' tutti si scatenano con le notizie": lo dice Max Giusti, poco prima di salire sul palco del teatro Olimpico per il debutto romano del suo nuovo show 'Pezzi da 90'. L'attore, conduttore e imitatore sarà protagonista del Dopofestival con una squadra affiatata guidata da Nicola Savino con la Gialappa's.
    Della sua galleria di personaggi, recenti e del passato, chi porterà a Sanremo? "Vengono tutti con me - risponde all'ANSA - anche se sogno di trovarne uno nuovo da far debuttare proprio al Dopofestival". E' entusiasta di questa nuova avventura: "Con i Gialappi ci eravamo dati appuntamento lì 15 anni fa e anche con Nicola Savino - racconta - c'è una sintonia enorme". La grande speranza è soprattutto "di avere una toilette confortevole e un albergo almeno caldo", sorride.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA