Raffaele, Sanremo come la Nazionale

"Tutti dicono tutto. E avete capito che faccio co-conduttrice?"

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - "Siete al corrente tutti che sono co-conduttrice? Avete capito?". Virginia Raffaele esordisce nel suo modo ironico e divertente nel nuovo ruolo affidatole da Carlo Conti per il prossimo Festival di Sanremo (9-13 febbraio), dopo la partecipazione come ospite comico lo scorso anno.
    "E' un'emozione grandissima e ringrazio il 'sior' Conti per avermi rivoluto qui. E' Sanremo: tutti dicono tutto di Sanremo, come per la Nazionale e Banca Etruria", ha aggiunto l'attrice che ha annunciato che a differenza di un anno fa non porterà all'Ariston l'imitazione di Ornella Vanoni: "meglio che non vengo - ha detto scherzando con la voce della cantante -, l'anno scorso mi avete rotto i 'maroni'. E poi c'è già Morgan, sarebbe un incontro bizzarro". Virginia Raffaele ha poi raccontato che quando Conti le ha comunicato durante un pranzo a Firenze che la voleva accanto a lui è andata in confusione e "sul treno de ritorno invece di scendere a Roma sono andata dritta fino a Napoli". "Spero di fare un buon lavoro - ha concluso - E' divertente lavorare con Carlo. Lo sento complice nello sperimentare, nel divertirsi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA