Loretta Goggi, con Conti rifarei Sanremo

Lo ammette la showgirl, ospite del Salone del Libro di Torino

"Dopo i girotondini e il Popolo Viola, in Italia c'è un nuovo partito, quello di chi vuole Loretta Goggi a Sanremo. A questa richiesta, però, mancano ancora un po' di firme perché possa andare a buon fine": lo ha rivelato la stessa Goggi, ospite oggi del Salone del Libro a Torino, rispondendo ad una domanda del pubblico nel corso della presentazione del suo volume autobiografico 'Io rinascerò. La forza della mia fragilità' (ed. Piemme incontri). Poliedrica artista, antesignana delle showgirl, ma nel senso più nobile del termine, Loretta Goggi, nella sua lunga e ricca carriera, ha già calcato il palco del teatro Ariston sia da cantate, arrivando sul podio al secondo posto nel 1981 con 'Maledetta primavera', che da presentatrice del Festival nel 1986. "Sanremo è un'esperienza che ho già vissuto da sola. Non mi dispiacerebbe rifarla insieme a Carlo Conti", ha aggiunto parlando con l'ANSA al termine della presentazione del libro. "Con Carlo - ha concluso - mi trovo benissimo". E' stato lo stesso presentatore a convincere Loretta a ritornare in tv, ospite dello show di Rai1 'I migliori anni', dopo la scomparsa del marito Gianni Brezza. Sempre insieme a Conti, è stata protagonista, nelle vesti di giurata, del fortunato varietà 'Tale e quale show', ancora su Rai1.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA