Barbareschi, Anatra all'arancia corale

Dal 12 al 29 ottobre al Manzoni di Milano con Chiara Noschese

(ANSA) - MILANO, 10 OTT - La stagione di prosa del Teatro Manzoni di Milano si apre giovedì 12 ottobre con una commedia di culto come 'L'anatra all'arancia', diretta e interpretata da Luca Barbareschi, in scena fino al 29. Il testo è stato riadattato dall'attore e regista basandosi soprattutto sull'originale inglese 'The Secretary Bird' di William Douglas-Home del 1968 più che sulla versione di Marc-Gilbert Sauvajon, resa celebre dal film di Luciano Salce con Ugo Tognazzi e Monica Vitti. "La prima versione inglese mantiene quell'ironia meravigliosa e quella cattiveria inglese che lo rendono un piccolo capolavoro", dice Barbareschi, spiegando inoltre di aver ricercato una lingua svecchiata e immediata per non perdere il ritmo delle battute e di aver optato per una scenografia astratta (firmata da Tommaso Ferraresi), definita "alla Magritte", che rivelasse il gioco teatrale e una colonna sonora che usa come leitmotiv il brano 'Estate' di Bruno Martino nelle versioni di Mina, Giusy Ferreri, Joao Gilberto e Sergio Cammariere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA