A Verona apre Musalab l'archivio colorato di Franca Rame e Dario Fo

Franceschini, scelta città veneta per legame con il maestro

(ANSA) - VERONA, 23 MAR - Inaugurato oggi a Verona il Musalab 'Franca Rame-Dario Fo'. Lo spazio, destinato a valorizzare l'archivio del premio Nobel per la letteratura e della moglie scomparsa, Franca Rame, è ospitato nella nuova sede dell'Archivio di Stato di Verona. "C'è stata la possibilità - ha detto il ministro Dario Franceschini - di poter disporre di questi spazi importanti dell'Archivio di Stato e volevamo fare in fretta. Verona è legata al maestro Dario Fo e quindi abbiamo scelto questa città". Il museo contiene copioni, manoscritti, stesure progressive dei lavori svolti da Fo e Franca Rame, disegni, bozzetti, dipinti, manifesti, copie di contratti, libri, articoli, costumi, pupazzi, marionette, scenografie.
    L'inaugurazione è avvenuta alla vigilia del novantesimo compleanno del premio Nobel. "E' importante che non diventi un transito, una cosa tanto per gradire - ha detto Dario Fo -, ma che rimanga a lungo e soprattutto per fare questo bisogna variare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA