Vacis e Paolini in Amleto a Gerusalemme

Prodotto da Teatro Stabile Torino in tour in Italia e M.O.

Parte il 29 marzo, dalle Fonderie Limone di Moncalieri, la tournee del nuovo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile di Torino, 'Amleto a Gerusalemme/Palestinian Kids Want To See The Sea'. Di Gabriele Vacis e Marco Paolini, la regia è dello stesso Vacis, mentre scene e costumi sono di Roberto Tarasco. Lo interpretano Marco Paolini e attori palestinesi e italiani che fanno parte del Progetto Internazionale dello Stabile torinese.
    Patrocinato del Ministero degli Affari Esteri, il lavoro vede riuniti due grandi del teatro italiano, Vacis e Paolini appunto, intorno ad un'idea nata nel 2008 al Palestinian National Theatre di Gerusalemme, in occasione di un laboratorio di teatro per giovani palestinesi, poi continuato in Italia, intorno all'Amleto. "In questa opera - spiega Vacis - ci sono tutte le sfaccettature della vita, anche vissuta in Palestina: i riti di passaggio, il rapporto uomo-donna, il conflitto con la famiglia e tra generazioni, la rabbia, la pazzia, l'amore".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA