Radiogiallo di Lucarelli a Bologna

In scena lo spettacolo ambientato nel 1940

(ANSA) - BOLOGNA, 12 GEN - Gli audiodrammi di Fonderia Mercury tornano al Teatro Duse di Bologna. Dopo 'E Johnny prese il fucile', andrà in scena il 13 gennaio il 'Radiogiallo' scritto da Carlo Lucarelli e ambientato in uno studio radiofonico del 1940. "È entusiasmante scrivere per le orecchie, vuol dire liberarci dal senso tirannico della vista. Bisogna dare rilevanza ad altre cose, sono importanti i silenzi e i rumori. E i paletti sono uno stimolo", ha detto Lucarelli, che ha scritto per la Fonderia di Sergio Ferrentino, che dello spettacolo ha curato l'adattamento e la regia.
    Conduttore e autore di programmi per la radio pubblica e privata italiana, Ferrentino, con Fonderia Mercury, si propone di portare la radio a teatro, per modernizzare e presentare in una forma inedita la tradizione del radiodramma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA