In duomo a Modena l'ultimo applauso a Mirella Freni

Chiesa gremita per il funerale della stella della lirica

(ANSA) - MODENA, 12 FEB - Centinaia di cittadini, e tra loro numerosi suoi allievi, hanno dato l'addio a Modena a Mirella Freni, stella della lirica morta a 84 anni domenica pomeriggio. La liturgia funebre si è tenuta nel Duomo dove la cerimonia è stata presieduta dal vescovo Erio Castellucci.
    Precedentemente la salma era stata sistemata al Teatro Comunale che porta il nome del suo grande amico Luciano Pavarotti, luogo che Mirella Freni ha più volte definito come una sua seconda casa. Un corteo ha accompagnato la salma dal teatro al Duomo.
    Numerose le autorità presenti al funerale, tra loro anche Laura Agea, sottosegretario alla Presidenza del consiglio. Sono stati alcuni degli allievi di Freni ad accompagnare il funerale con musiche di Mozart, Bach e Schubert. Protagonista anche la Corale Rossini che ha eseguito il Requiem di Puccini, l'Alleluia di Mozart, il Padre nostro gregoriano, la Messa Solenne di Luigi Cherubini (1808) e l'Ave Verum Corpus sempre di Mozart. Dopo la messa il congedo sulle note dell'Ave Maria di Franz Schubert e Perosi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie